Utilità

Documenti per ottenere un finanziamento

Per avere un finanziamento

La richiesta di un finanziamento personale presuppone la simultanea presentazione di una specifica documentazione. Scopriamo di cosa si tratta.

I documenti per ottenere un finanziamento personale possono mutare in relazione alla tipologia del prodotto desiderato. Mutano anche in base ai peculiari parametri di finanziabilità adottati dallo specifico istituto di credito o dalla finanziaria ai quali ci si rivolge. Ci sono però alcuni documenti imprescindibili, richiesti da tutte le banche e dagli istituti finanziari, che possiamo analizzare insieme.

Documenti necessari

Nel momento della richiesta di un finanziamento, al fine di ottemperare alle norme antiriciclaggio, è essenziale presentare i propri documenti personali. Ovvero il codice fiscale e la carta d’identità (o la patente di guida) in corso di validità. Ulteriori documenti per ottenere un finanziamento sono le attestazioni di reddito: i lavoratori dipendenti hanno l’obbligo di presentare all’istituto finanziario l’ultima busta paga ed eventualmente il CUD, gli autonomi la dichiarazione dei redditi, mentre i pensionati il proprio cedolino.

Tutti gli interessati ad ottenere un finanziamento devono, inoltre, esibire una copia di eventuali altri prestiti in essere. Il cliente deve, poi, procedere alla firma dell’informativa della privacy somministratagli dall’ente finanziatore. Infine deve consegnare le copie delle ultime bollette, regolarmente saldate, delle utenze di luce, gas e telefono.

Documenti necessari per la cessione del quinto

Passiamo ora a prendere in considerazione i documenti per riuscire ad avere un finanziamento con cessione del quinto, un particolare tipo di prestito destinato ai dipendenti con regolare contratto a tempo indeterminato e ai pensionati che prevede la trattenuta di una quota pari a un quinto del totale degli introiti mensili, oppure un prestito delega.

In questi due casi, i richiedenti devono presentare i propri documenti personali (carta d’identità o patente di guida e codice fiscale); le attestazioni di reddito (la busta paga e il CUD nel caso di dipendenti, il cedolino, il CUD e l’Obis M nel caso dei pensionati); la Dichiarazione della quota cedibile ed il Certificato di stipendio su modello consegnato dall’ente finanziatore, dal quale sono osservabili i dati inerenti l’assunzione (anzianità, importo della paga mensile, Tfr, …); ed, infine, il benestare rilasciato dal datore di lavoro.

Infine, i documenti per vedersi concedere un finanziamento finalizzato, relativo all’acquisizione di un bene o di un servizio, sono i seguenti: documento d’identità, codice fiscale e un documento che certifichi il reddito percepito; inoltre il cliente deve presentare all’istituto finanziario un preventivo della spesa desiderata.

Documenti per ottenere un finanziamento

Richiedi un preventivo Gratis













Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy

Altre guide finanziarie utili